Sun Suites For a Rising Moon

by Directorsound

  • Home dubbed recycled limited 7'' reel-to-reel tapes

    A = B

    cardboard case
    recorded at 19,05 centimeters per second speed
    link for free digital copy via email
    ~~~

    для жителей России заказ по адресу
    shhalashh@gmail.com

    Sold Out

  • Home dubbed recycled limited cassettes
    Cassette

    A = B

    plastic case
    recorded at 9,53 centimeters per second speed
    link for free digital copy via email

    ~~~

    для жителей России заказ по адресу
    shhalashh@gmail.com

    Sold Out

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.

about

video for 'Rising Moon' - vimeo.com/185525737

digital download available here - directorsound.bandcamp.com/album/sun-suites-for-a-rising-moon
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Music written and recorded by Nick Palmer in London across a week in early summer 2016 as inspired by the field recordings of Siberia, Russia and Belarus by Egor Klochikhin. Other musical fragments recorded in Dorset across the years.

Nick Palmer - piano, accordion, banjo, harmonium, wind organ, zither, bouzouki, mandolin, guitar, ukelele, belldalabra, percussion, marimba, drums, electric piano, vocals, clarinet and water.
Ian Holford - drums
Egor Klochikhin - field recordings
Bela Unclecat - artwork

Love and thanks to Grainne, the Palmers, the Nestors, Alexis and Jemima, Joel, Anders, Gustav and John, Maire Gray and Sinead Hugh.

For Arthur Palmer

ᐃ # 8

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

"Non è mai scontato il processo creativo che porta a un lavoro di Nicholas Palmer, alias Directorsound: come già in “I Hunt Alone” (2013), anche nel caso di “Sun Suites For A Rising Moon” la premessa per un’opera dell’artista inglese è un viaggio, che questa volta lo ha portato ad esplorare regioni remote e sconfinate della Russia asiatica. Nel suo itinerario siberiano, Palmer ha incontrato tra gli altri l’artista locale Egor Klochikhin (Foresteppe), i cui field recordings costituiscono il punto di partenza delle sette tracce raccolte in “Sun Suites For A Rising Moon”.

Non si tratta di un lavoro di soundscaping ambientale come tanti altri, poiché intorno alle concrete istantanee tratte dal locale contesto naturale, l’”orchestra unipersonale” di Palmer, che da solo suona una dozzina abbondante di strumenti, costruisce un microcosmo di variopinte trame acustiche. La serie di suite di varia durata delle quali si compone il lavoro spazia dunque da placide filigrane di contemplativa ambience acustica, dai vaporosi contorni folk (“Berdsk Suite”, “Minsk Suite”) a avvolgenti coltri di caldo velluto jazz, guidato dal pianoforte, che assume via via il centro della scena, fino a dominare completamente le tracce finali (“Amidst A Farewell A Song”, “Moon Risen”).

Comune denominatore dell’essenza duale palesata fin dal titolo di “Sun Suites For A Rising Moon” è comunque rappresentato dal tocco lieve e vagamente spettrale di Palmer nella combinazione di linguaggi musicali, resa emblematica da una platea strumentale che spazia da banjo, bozouki e marimba a fiati e percussioni jazzy; è la stessa intersezione di piani che getta un ponte tra soundscaping e melodie, tra folk e jazz, tra Occidente e remoto Oriente."

musicwontsaveyou.com/2016/12/24/directorsound-sun-suites-for-a-rising-moon/

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

credits

released October 24, 2016

tags

license

all rights reserved

about

ШАΛАШ Berdsk, Russia

(2016 - 2016)

contact / help

Contact ШАΛАШ

Streaming and
Download help

Redeem code